FEDRIGA UMILIA LA PIDDINA ASCANI, SCONTRO IN TV: “LEI È IMBARAZZANTE” – Video

«Lei è imbarazzante». Il Pd era scarso a brutte figure… Aveva appena finito Alessia Morani a fare il pieno di critiche sui social, che subito a raccogliere il testimone delle figuracce entra in scena la Anna Ascani in un duetto al vetriolo con Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia, dimostra di conoscere a memoria gli slogan del defuto Pd ma di non sapere dare informazioni corrette.

Si parlava del decreto dignità, e la Ascani si è lanciata in un attacco: «7mila persone facevano gli insegnanti e non lo faranno più, perché il loro contratto a tempo indeterminato viene trasformato in contratto a tempo determinato, valido fino al 0 giugno 2019». E ha aggiunto: «Dopo accederanno a un fumoso concorso che non si capisce, insieme a decine di migliaia di altre persone, peraltro senza garanzie». Ma la verità è un’altra e Fedriga lo fa notare. Le donne del pd in tv non fanno una grande figura.

Fedriga ribatte: «Da dove deriva quel problema degli insegnanti?». «Da una sentenza», risponde Ascani. Sbagliato – replica il  leghista –. Deriva dal fatto che il vostro governo non aveva affrontato nulla». Ascani: «E certo, è sempre colpa di chi c’era prima. Mi spiace, ma casca proprio male», commenta, trionfante la deputata. Difendere quanto fatto nella scuola dal governo Renzi è un suicidio: gran parte del personale scolastico ha abbandonato il Pd non a caso, per il danni creati con la “Buona scuola”.

«Quelle insegnanti sono venute a incontrare me da presidente della Regione», riprende Federiga. «Anche me – ribatte Ascani –. Io sono capogruppo in Commissione Cultura, quindi mi sa proprio che le va male oggi, Fedriga. Le va male, perché è una questione che conosco molto bene».

«No, lei non conosce la questione», controbatte il leghista. Che incalza: «La Ascani sarà in Commissione Cultura, ma ha detto una serie di inesattezze enormi». Tra l’altro proprio mercoledì il Consiglio dei ministri ha approvato l’assunzione a tempo indeterminato di 57.322 insegnanti, di cui 13.342 saranno insegnanti di sostegno. È stata inoltre approvata l’assunzione di 212 dirigenti scolastici (in base alle graduatorie già esistenti) e 9.838 unità di personale ATA.

La Ascani non si rende conto di essere lei a cader male. La piddina comincia ad innervosirsi: «Urli, urli». Telese si imbarazza e  la invita a lasciar perdere Fedriga, che però non demorde: «Ascani ha detto una stupidaggine». La Ascani è spaesata, annaspa, chiede aiuto a Telese. «O lei impedisce che Fedriga affermi che io dica stupidaggini oppure io la interrompo». La rissa continua con Fedriga che assesta il colpo finale alla Ascani: «Lei è imbarazzante».

Fonte: qui

Il video