NAPOLI, IMMIGRATO 46ENNE VIOLENTA UNA RAGAZZINA DI 12 ANNI SUL LUNGOMARE

Un 46enne cittadino dello Sri Lanka, L.L.H., è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Napoli in quanto ritenuto responsabile di violenza sessuale nei confronti di una ragazzina di 12 anni.

Il fatto è avvenuto ieri sera in via Cesario Console, a pochi passi da piazza Plebiscito e dal lungomare partenopeo. La 12enne si era allontanata dai suoi familiari, con i quali stava partecipando a una festa, per scattare un selfie nei giardinetti insieme a una sua cugina.

La ragazzina è stata avvicinata dal 46enne che ha cominciato a toccarla ripetutamente. Le urla della vittima hanno allarmato i suoi familiari e diversi passanti. Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e del Commissariato Decumani, intervenuti sul posto, hanno bloccato l’uomo ricostruendo la vicenda e arrestandolo per il reato di violenza sessuale.

Il 46enne è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Fonte: qui