LE BELLE ROMENE LASCIANO IL VEDOVO DI VICENZA IN MUTANDE: GLI FREGANO 127MILA EURO

I pressupposti per il trappolone c’erano tutti nella vicenda di un vedovo di Bassano del Grappa, nel Vicentino, che a 77 anni ha rischiato di finire in totale miseria per colpa di due donne.

Per circa tre mesi, riporta il Gazzettino, l’uomo ha versato oltre 127mila euro a due romene, C.L. di 42 anni e sua figlia M.A. di 22.

Se non fossero intervenuti i figli dell’anziano innamorato, la cifra sarebbe andata ben oltre.

Sono stati loro infatti a bloccare il suo conto in banca e denunciare le due per truffa continuata in concorso.

La tecnica delle due romene era infallibile.

Quasi ogni giorno andavano a trovare il 77enne a casa sua, lusingandolo con affettuose visite finché non è caduto ai loro piedi.

Fonte: Qui