GENIO INCOMPRESO: IL BAMBINO DÀ UNA SOLUZIONE CREATIVA, IL MAESTRO “BACCHETTONE” BOCCIA IL COMPITO

Il docente non ha compreso la creatività e la genialità dell’alunno e così ha ritenuto errato il compito.

Questa storia strana ma significativa arriva dalla Spagna dove un bimbo di sette anni è diventato un vero e proprio caso sui social. Di fatto il maestro aveva assegnato un esercizio con un indicazione: “Scrivi in cifre i seguenti numeri“.

Ma il bambino ha interpretato in modo letterale la consegna e così ha scritto i “seguenti numeri”, ovvero “quelli che seguono” accanto alle cifre indicate dal docente.

E così dieci è diventato 11, novantotto è diventato 99 sessantasei è diventato 67. Ma in fase di correzione l’esercizio è stato considerato errato. Ma il padre di fatto ha deciso di postare sui social l’immagine del compito con la “x” rossa sopra e la conseguente correzione del maestro. Il tweet pubblicato dal padre del bambino ha creato una piccola polemica con la scuola.

E così il genitore ha dovuto chiarire la sua mossa: “Quello di Jaime è un gran professore e lavora in un’ottima scuola” ha specificato all’HuffPost. “Do tutto il mio appoggio ai docenti! Sono sicuro che rideremo di questo esercizio al prossimo incontro coi docenti”.

Fonte: qui