PEDOFILIA, LA CONFESSIONE DI UNA 14ENNE:”HO AVUTO RAPPORTI SESSUALI CON MIO PADRE” #LURIDOPORCO

“Da due anni ho rapporti sessuali con mio padre”. La tragica verità è stata rivelata da una 14enne di Treviso durante una gita scolastica.

Ora il padre di 41 anni è stato arrestato per abusi sessuali e si sospetta che anche la sorella di 12 anni abbia avuto rapporti con lui.

L’uomo, secondo quanto racconta il Corriere Veneto che riporta la notizia, era un padre esemplare con un lavoro gratificante, una situazione economica invidiabile e una famiglia che, all’apparenza sembrava unita.

Nessuno, tra i familiari e gli amici, aveva avuto indizi o dubbi sulla moralità dell’uomo e mai si sarebbe immaginato che fosse “un orco” e che tra le mura domestiche si stesse consumando un dramma di tali proporzioni.

L’uomo, difeso dall’avvocato Alessandra Nava, respinge le accuse sostenendo che si tratta di “un equivoco” e pertanto ha chiesto di essere interrogato dal sostituto procuratore Gabriella Cama che sta coordinando le indagini.

“Vuole spiegare la sua verità e ribadire che non ha mai toccato le figlie – spiega l’avvocato Nava -. La cosa che lascia perplessi in casi come questi, è che queste violenze avvengano dentro il contesto domestico senza che nessuno se ne accorga”.

Fonte: Qui