LA TRAGEDIA DEL CHAPECOENSE CONTINUA: AMPUTATA LA GAMBA AL PORTIERE FOLLMANN

Non sono in buone condizioni i tre calciatori sopravvissuti alla tragedia aerea della Chapecoense. Il portiere Jackson Follmann ha perso la gamba destra come ha spiegato il consigliere del club brasiliano Gelson Dalla Costa in conferenza stampa. Il difensore Alan Ruschel, invece, ha riportato la frattura della 10.a vertebra e una lesione spinale e rischia la paralisi.

Il brasiliano hai soccorritori ha avuto la forza di pronunciare queste poche parole: “La mia famiglia, i miei amici, dove sono?”. Infine, il bollettino medico di Neto parla di un trauma cerebrale e fratture esposte degli arti: le sue condizioni sono gravi, ma stabili.

Quest’ultimo è stato trovato per ultimo nella fusoliera come raccontato da un volontario a Tele Medelin. “Un poliziotto ha sentito le sue grida di aiuto, e quando siamo arrivati lo abbiamo trovato”.

Tra i sei superstiti ci sono anche la giornalista Rafael Henezl, la hostess Ximena Suarez e l’assistente di volo Erwin Tumiri che ha raccontato gli attimi della tragedia: “Mi sono salvato perché ho seguito il protocollo di emergenza. Mi sono sistemato una valigia tra le gambe e poi mi sono messo in posizione fetale”.

Fonte: Qui